• PP evolution boost estivo giugno 2024
  •  
 
Economia

La scommessa sul calo delle azioni di Tesla costa 3,5 miliardi ai trader

Redazione
Il rapporto sulle consegne di Tesla migliore del previsto di questa settimana si è trasformata in una doccia fredda per chi aveva scommesso su un arretramento del valore delle azioni del produttore di veicoli elettrici. Con le azioni in rialzo del 17% nei due giorni di negoziazione successivi al rapporto del secondo trimestre, gli investitori allo scoperto hanno perso circa 3,5 miliardi di dollari in base al mark-to-market.
L’interesse allo scoperto per Tesla ammonta attualmente al 3,5% del flottante, ovvero 97 milioni di azioni vendute allo scoperto, con un valore nozionale di 22,4 miliardi di dollari.

La scommessa sul calo delle azioni di Tesla costa 3,5 miliardi ai trader

Martedì Tesla ha comunicato che le consegne del secondo trimestre sono state 443.956, superando le stime di Wall Street che erano 439.000. Le consegne sono diminuite del 4,8% rispetto all’anno precedente, ma il calo non è stato così ripido come il calo dell′8,5% anno su anno nel primo trimestre.

Tesla, da mesi, davanti alle sue difficoltà nelle vendite (dovuta oltre che ad una offerta di modelli obsoleta, anche a una concorrenza sempre più agguerrita), sta incentivando l’acquisto di veicoli elettrici con sconti, opzioni di finanziamento a interessi bassi o nulli e altri vantaggi.

Nel secondo trimestre, ad esempio, Tesla ha tagliato i prezzi in Germania e Norvegia e ha offerto promozioni di prestiti a tasso zero in Cina, persino per la sua berlina di base Model 3 e per i SUV Model Y. Negli Stati Uniti, Tesla ha offerto un finanziamento triennale al 2% per gli acquirenti della sua Model 3 a trazione posteriore.
Ti potrebbero interessare...
19/07/2024
Redazione
Pernod Ricard cede parte della sua attività vinicola, per concentrarsi sui liquori
19/07/2024
Redazione
Amazon: nel primo giorno del Prime Day in America spesi 7,2 miliardi di dollari
18/07/2024
Redazione
La Bce non interviene sui tassi di interesse, non ancora sconfitta l'inflazione
18/07/2024
Gruppo Hera
Gruppo Hera e Fincantieri: siglata una partnership per l'economia circolare