• PP evolution boost estivo giugno 2024
  •  
 
Economia

Prezzi del petrolio in calo, valutando le decisioni della Fed sui tassi di interesse

Redazione
I prezzi del petrolio sono oggi in calo mentre, dicono gli analisti, i mercati stanno valutando quali possano essere gli impatti delle decisioni che la Federal reserve ha deciso di adottare sui tassi di interesse, decidendo di lasciarli ai livelli attuali almeno per qualche altro mese.

Prezzi del petrolio in calo, valutando le decisioni della Fed sui tassi di interesse

I futures del greggio Brent sono scesi di 34 centesimi, o dello 0,4%, a 82,41 dollari al barile, Quelli del greggio statunitense West Texas Intermediate (WTI) hanno perso 41 centesimi, o lo 0,5%, per attestarsi a 78,21 dollari al barile. Tuttavia, il Brent e il benchmark statunitense hanno guadagnato oltre il 3% durante la settimana, la settimana migliore dal 5 aprile.
L’Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio (OPEC) si è attenuta a una previsione di crescita relativamente forte della domanda globale di petrolio per il 2024, mentre ci si aspetta una crescita della domanda negli Stati Uniti per l'estate, stagione tradizionalmente dedicata ai viaggi.

Fornendo ulteriore sostegno al mercato, la Russia si è impegnata a rispettare i propri obblighi di produzione previsti dal patto OPEC+, dopo aver affermato di aver superato la propria quota a maggio.
Tuttavia, il rally dei prezzi di questa settimana si è raffreddato dopo che la Federal Reserve ha mantenuto i tassi di interesse stabili e ha posticipato l'inizio dei tagli dei tassi fino a dicembre.
Nel frattempo, l’ Agenzia internazionale per l’energia ha previsto che la domanda di petrolio raggiungerà il picco entro il 2029, stabilizzandosi a circa 106 milioni di barili al giorno (bpd) verso la fine del decennio.
Ti potrebbero interessare...
19/07/2024
Redazione
Pernod Ricard cede parte della sua attività vinicola, per concentrarsi sui liquori
19/07/2024
Redazione
Amazon: nel primo giorno del Prime Day in America spesi 7,2 miliardi di dollari
18/07/2024
Redazione
La Bce non interviene sui tassi di interesse, non ancora sconfitta l'inflazione
18/07/2024
Gruppo Hera
Gruppo Hera e Fincantieri: siglata una partnership per l'economia circolare