• PP evolution boost estivo giugno 2024
  •  
 
Economia

Petrolio: prezzi in discesa, dopo la riunione della Fed

Redazione
I prezzi del petrolio sono scesi nelle prime fasi degli scambi odierni, poiché gli investitori hanno capito che la Federal Reserve americana avrebbe probabilmente rinviato un possibile taglio dei tassi di interesse a dicembre, mentre sul mercato hanno pesato anche ampi titoli statunitensi di greggio e carburante.

Petrolio: prezzi in discesa, dopo la riunione della Fed

I future del greggio Brent hanno perso 23 centesimi, o dello 0,3%, a 82,37 dollari al barile, e i future del greggio statunitense West Texas Intermediate (WTI) sono scesi di 20 centesimi, o dello 0,3%, a 78,30 dollari. Entrambi i benchmark avevano guadagnato circa lo 0,8% nella sessione precedente.
Dal lato dell’offerta, le scorte di greggio statunitense sono aumentate più del previsto la scorsa settimana, guidate in gran parte da un aumento delle importazioni, mentre anche le scorte di carburante sono aumentate più del previsto, come hanno mostrato mercoledì i dati dell’Energy Information Administration.

Sui prezzi ha pesato anche il rapporto ribassista dell'Agenzia internazionale per l'energia, che ha messo in guardia da un eccesso di offerta nel prossimo futuro.
Grande attenzione viene rivolta ai colloqui in corso per un cessate il fuoco a Gaza che, se risolto, ridurrebbe i timori di potenziali interruzioni delle forniture dalla regione produttrice di petrolio.
Ieri i militanti yemeniti Houthi, alleati dell'Iran, si sono assunti la responsabilità di piccoli attacchi missilistici e imbarcazioni nel mar Rosso. Una nave carboniera di proprietà greca, rimasta danneggiata, ha dovuto essere soccorsa vicino al porto yemenita di Hodeidah.
Ti potrebbero interessare...
19/07/2024
Redazione
Pernod Ricard cede parte della sua attività vinicola, per concentrarsi sui liquori
19/07/2024
Redazione
Amazon: nel primo giorno del Prime Day in America spesi 7,2 miliardi di dollari
18/07/2024
Redazione
La Bce non interviene sui tassi di interesse, non ancora sconfitta l'inflazione
18/07/2024
Gruppo Hera
Gruppo Hera e Fincantieri: siglata una partnership per l'economia circolare