• PP evolution boost estivo giugno 2024
  •  
 
Economia

Petrolio: per gli esperti, i prezzi resteranno stabili nel 2024

Redazione
I prezzi del petrolio non subiranno grandi variazioni nella seconda metà del 2024,con la domanda cinese e una maggiore offerta dei Paesi produttori dovrebbero contrastare i rischi derivanti dalle tensioni geopolitiche. A sostenerlo è un sondaggio di Reuters che ha coinvolto una quarantina tra analisti ed economisti. Secondo gli esperti il Brent, il greggio di riferimento, raggiungerà una media di 83,93 dollari al barile nel 2024. I future sul greggio Brent hanno raggiunto in media gli 83,4 dollari nel 2024, dopo brevi picchi fino a 92,18 dollari, dovuti ai rischi di approvvigionamento dovuti al conflitto in Medio Oriente.

Petrolio: per gli esperti, i prezzi resteranno stabili nel 2024

Ma alcuni analisti non hanno concordato con questa ipotesi, sostenendo che alcuni fattori concomitanti (come il picco dei consumi che, tradizionalmente, si registra nella stagione estiva) e le tensioni che si registrano in Medio Oriente, potrebbero spingere il prezzo del barile sino alla soglia dei 90 dollari.

All'inizio di giugno l'organizzazione dei Paesi produttori, nel formato OPEC +, di cui fa parte anche la Russia, hanno deciso di allentare gradualmente i tagli alla produzione di 2,2 milioni di barili al giorno nel corso di un anno a partire da ottobre.

Ti potrebbero interessare...
10/07/2024
LHH
Sales Manager, Finance Manager e Plant Manager: queste le figure apicali più ricercate in ...
08/07/2024
Redazione
Criptovalute: Mt.Gox, dieci anni dopo il fallimento, comincia a rimborsare i creditori
08/07/2024
Codacons
Saldi estivi, Codacons: "In 10 anni spesa degli italiani crolla per 1 miliardo di euro"
09/07/2024
VISA
Studio Visa: più di 7 PMI su 10 in Italia hanno accettato pagamenti con carta nell’ultimo ...