• PP evolution boost estivo giugno 2024
  •  
 
Economia

Lufthansa, per i costi della sostenibilità, aumenta i prezzi

Redazione
La compagnia tedesca Lufthansa aumenterà i costi dei biglietti, aggiungendo una ''tassa ambientale'', per coprire i costi necessari a soddisfare le nuove norme UE sulla riduzione delle emissioni. Lufthansa e le altre compagnie aeree da anni sostengono che le normative che impongono loro di utilizzare carburante per aerei sostenibile, più costoso, hanno ricadute sui costi.

Lufthansa, per i costi della sostenibilità, aumenta i prezzi

I prezzi dei biglietti sono già aumentati negli ultimi anni nel boom dei viaggi post-COVID, facendo temere che ulteriori aumenti potrebbero iniziare a dissuadere i viaggiatori dal volare. La compagna tedesca ha reso noto che le tariffe aumenteranno tra 1 euro e 72 euro, a seconda del tipo di biglietto, su tutti i voli in partenza dai Paesi dell'Unione Europea, Gran Bretagna, Norvegia e Svizzera. Per Lufthansa la tassa coprirebbe ''parte dei costi aggiuntivi in costante aumento dovuti ai requisiti ambientali normativi", come il carburante per l'aviazione sostenibile (SAF) prodotto da materiali di origine biologica, considerato fondamentale per rendere il volo meno inquinante.

L'UE ha adottato norme che impongono ai voli in partenza dagli aeroporti degli Stati membri di trasportare quantità progressivamente crescenti di SAF. Air France-KLM ha introdotto una tariffa simile nel gennaio 2022, con un range da 12 euro per le tariffe business e quattro euro, per le tariffe economy.
Ti potrebbero interessare...
19/07/2024
Redazione
Pernod Ricard cede parte della sua attività vinicola, per concentrarsi sui liquori
19/07/2024
Redazione
Amazon: nel primo giorno del Prime Day in America spesi 7,2 miliardi di dollari
18/07/2024
Redazione
La Bce non interviene sui tassi di interesse, non ancora sconfitta l'inflazione
18/07/2024
Gruppo Hera
Gruppo Hera e Fincantieri: siglata una partnership per l'economia circolare