• PP evolution boost estivo giugno 2024
  •  
 
Esteri

Australia, società di servizi bancari sanzionata per commissioni a clienti deceduti

Redazione
La società australiana di servizi bancari ANZ è stata sanzionata per non aver bloccato o rimborsato le commissioni per i clienti deceduti. Lo ha reso noto il comitato australiano di autoregolamentazione che esamina le pratiche del settore bancario.
Il Banking Code Compliance Committee aveva pubblicato, nel giugno dello scorso anno, 2023 il suo "Deceased Estates Report", che esamina come le banche in Australia avevano rispettato gli obblighi richiesti, avviando quindi un'indagine su tre istituti di credito, tra cui ANZ Group.

Australia, società di servizi bancari sanzionata per commissioni a clienti deceduti

La pratica di continuare ad addebitare commissioni ai clienti deceduti è stata messa in evidenza durante la Commissione reale Hayne, istituita nel dicembre 2017 dal governo australiano.
"La decisione di citare in giudizio l'ANZ per la sua inosservanza riflette la gravità delle violazioni del suo codice", ha affermato martedì in una dichiarazione il presidente della BCCC, Ian Govey AM, aggiungendo che per il Comitato "Indicare una banca è una sanzione che riserviamo alle violazioni più gravi e sistemiche".

ANZ ha riconosciuto i risultati del rapporto in una risposta via e-mail, aggiungendo che l'istituto di credito ha "significativamente" migliorato i tempi necessari per fornire ai propri rappresentanti informazioni sui conti dei clienti. ANZ ha inoltre già istituito un programma dedicato per migliorare l'esperienza dei rappresentanti dei clienti deceduti e ha modificato una serie di processi e tecnologie per gestire questi casi.
Nonostante i problemi siano stati inizialmente individuati all'inizio del 2022, ANZ ha impiegato più di un anno per implementare le soluzioni e poi quasi 2 anni per avviare il programma di ripristino dei clienti.
Secondo quanto affermato dal comitato nel suo rapporto di indagine, l'ANZ pagherà circa 3,3 milioni di dollari australiani (2,19 milioni di dollari) per i risarcimenti ai 18.852 clienti interessati.
Ti potrebbero interessare...
19/07/2024
Redazione
L'America che vuole JD Vance: isolazionista, autarchica. Insomma, più sola
22/07/2024
Redazione
Cina: la banca centrale cinese taglia i tassi
25/07/2024
Redazione
Usa: le vendite di case nuove al minimo degli ultimi sette mesi
24/07/2024
Redazione
Quale eredità Joe Biden lascerà all'America?