• PP evolution boost estivo giugno 2024
  •  
 
Esteri

La Banca nazionale svizzera taglia i tassi di interesse

Redazione
La banca centrale della Svizzera ha tagliato i tassi di interesse per la seconda volta consecutiva. La decisione della BNS è stata ben bilanciata, considerato il recente rimbalzo della crescita economica e l'interruzione del trend di lieve calo dell'inflazione in Svizzera.

La Banca nazionale svizzera taglia i tassi di interesse

"La pressione inflazionistica di fondo è nuovamente diminuita rispetto al trimestre precedente", ha affermato il presidente della BNS Thomas Jordan.
Jordan ha sottolineato le previsioni d'inflazione della BNS, che sono state riviste al ribasso e hanno consentito la riduzione dei tassi di interesse. Anche nella fase più estrema delle sue previsioni – che coprono il primo trimestre del 2027 – la BNS prevede ora un’inflazione all’1,0%, ben all’interno del suo intervallo obiettivo dello 0-2%.
Ti potrebbero interessare...
08/07/2024
Redazione
Germania: rinnovabili: governo per finanziamenti agli investimenti, ma stop a prezzo garan...
08/07/2024
Redazione
Usa: dalla Fed segnali rassicuranti per il futuro, ma anche prudenza
11/07/2024
Redazione
Cnn taglia 100 posti di lavoro
10/07/2024
Redazione
Cina: l'export compensa la contrazione delle vendite nel Paese