Poste Italiane
Chiusura del programma di acquisto di azioni proprie

 


Roma, 29 marzo 2019 – Ai sensi dell’articolo 144-bis, comma 5, del Regolamento Emittenti (Delibera Consob 11971/1999 e successive modifiche), Poste Italiane S.p.A. (“Poste Italiane”) comunica che in data odierna ha concluso il programma di acquisto di azioni proprie, attuato nell´ambito dell´autorizzazione deliberata dall´Assemblea degli Azionisti del 29 maggio 2018, il cui avvio era stato comunicato al mercato il 1° febbraio 2019. Nel corso del programma, nel periodo compreso tra il 4 febbraio 2019 e il 29 marzo 2019 (estremi inclusi), sono state acquistate complessive n. 5.267.965 azioni proprie (pari allo 0,4026% del capitale sociale), al prezzo medio di Euro 7,6075 per azione, per un controvalore complessivo di Euro 39.999.993,98. A seguito del programma eseguito, l’autorizzazione all´acquisto deliberata dall´Assemblea degli Azionisti del 29 maggio 2018 resta in essere per un ammontare di Euro 460.000.006,02. Alla chiusura del programma Poste Italiane risulta detenere in portafoglio n. 5.267.965 azioni proprie (pari allo 0,4026% del capitale sociale). Tutte le operazioni di acquisto afferenti al programma sono state effettuate sul mercato MTA, regolate ai prezzi di mercato e realizzate in ottemperanza all´art. 144-bis, comma 1, lett. b) del Regolamento Emittenti e alle altre disposizioni applicabili, in modo da assicurare la parità di trattamento degli azionisti ex art. 132 del T.U.F., nonché secondo le modalità operative stabilite nei regolamenti di organizzazione e gestione di Borsa Italiana S.p.A.

  


Copyright 2019 Euroborsa s.r.l.s. - INFO - REDAZIONE