Toyota propone una nuova versione della Prius, antesignana dell´ibrido


 


Toyota ha presentato una nuova versione della Prius ridisegnata in occasione del 25° anniversario dell´ibrido. Prima auto di questo segmento prodotta in serie al mondo, la Prius è stata un veicolo leader nel mercato delle auto ecologiche. Con i veicoli elettrici e altre potenziali tecnologie sotto i riflettori, tuttavia, Toyota sta cercando di cambiare l´immagine del modello non solo in relazione all´efficienza nei consumi, ma anche del design e delle prestazioni di guida.
La Prius ha debuttato nel 1997, con il suo nome scelto dalla parola latina che significa "andare prima". In quanto auto ibrida guidata dal suo motore a gas o elettrico, la Prius di prima generazione vantava un´efficienza del carburante straordinariamente buona, con un chilometraggio per litro di benzina circa il doppio rispetto alle auto convenzionali. Lo slogan allora era "Giusto in tempo per il 21° secolo". Il mercato ibrido lanciato dalla Prius si è ampliato, grazie anche alla tendenza globale alla decarbonizzazione. Dal lancio della Prius, Toyota afferma di aver venduto 20,3 milioni di ibridi a livello globale, riducendo le emissioni di CO2 di 162 milioni di tonnellate.

  


Copyright 2023 Euroborsa s.r.l.s. - INFO - REDAZIONE